mercoledì 31 ottobre 2012

Esplosione di forme e colori nell'arte di James Roper


Esplosione di colori. Infinita leggerezza. Fuoco, acqua, aria, terra. Questi elementi sembrano racchiusi nelle opere di James Roper, originario di Knutsford (Inghilterra), laureatosi nel 2005 in Fine Arts al Manchester Metropolitan University. Dai dipinti alle sculture, nelle sue opere si intravedono dei riflessi dell'arte barocca e qualche visione dell'arte contemporanea incline a tutto ciò che è digitale ma anche molta energia condita con sapiente magia. E' un'arte singolare quella di James Roper, per niente scontata, ripetitiva o eccessivamente elaborata. E' un'arte che si esprime attraverso le emozioni, che si concretizza sulla tela o prende forma in una scultura, si frammenta per poi assemblarsi nuovamente. 
Mi sono sentita trasportata da una forza sconosciuta quando ho visto l'incandescente bellezza di forme e colori. Credo sia come entrare nell'immaginario pop surrealista di James Roper, faccio piano, perché non voglio disturbare e intanto il mondo di questo giovane artista inglese si staglia davanti a me. Ne sono rimasta folgorata.










0 commenti:

Posta un commento