giovedì 8 settembre 2011

Segnalazioni letterarie: Premi, Concorsi, Festival

Premio Campiello 2011:
Si aggiudica il Premio Andrea Molesini, con il romanzo Non tutti i bastardi sono di Vienna, edito dalla casa  editrice Sellerio. La storia è centrata sulle vicende di una famiglia che vive sulle rive del Piave, durante la disfatta di Caporetto. Molesini dedica la vittoria a Elvia Sellerio: "Ha difeso la nostra letteratura uguale a pochi, seconda a nessuno". 

Premio Strega 2011:
E' andato a Edoardo Nesi, con il romanzo Storia della mia gente, un excursus sulla difficile situazione con la quale gli italiani, in particolare il protagonista, un imprenditore toscano, devono fare i conti a causa della crisi economico-finanziaria. 

Festivaletteratura di Mantova 2011:
E' iniziato ieri, mercoledì 7 settembre e proseguirà fino a domenica 11 settembre, il Festival della  Letteratura di Mantova, una delle manifestazioni più suggestive del Nord Italia. 
Le piazze della città saranno teatro di tradizionali reading e presentazioni di libri, oltre agli incontri con gli autori. Quest'anno però vi sono anche delle novità, prima fra tutte Pagine Nascoste, documentari su letteratura e scrittori, quasi ad indicare una cultura d'élite che potrebbe, tuttavia, interessare chiunque; Tracce ossia incontri fugaci con saggisti, scrittori, giornalisti che intrecciano la narrazione con tematiche quali l'intercultura, la cucina, l'eros, la storia delle popolazioni Nord Africane e tanto ancora. 

Intanto ieri è stata la volta di Baricco, che ha incantato il pubblico partendo da una stupenda frase di Wittgenstein, "il mondo è tutto ciò che accade", per passare poi al saggio del filosofo tedesco Walter Benjamin, Il narratore, riflettendo sul significato e sul ruolo che ricopriva l'arte della narrazione nella società di Benjamin (siamo agli inizi del secondo conflitto mondiale) rispetto al valore che ne diamo noi oggi. 

Ecco il sito per vedere il programma completo, scaricarlo o ricevere gli aggiornamenti relativi il festival:

0 commenti:

Posta un commento