giovedì 3 maggio 2018

Il surrealismo evolutivo di Andres Barrioquinto

Le immagini vanno viste quali sono, amo le immagini il cui significato è sconosciuto poiché il significato della mente stessa è sconosciuto.
René Magritte

Andres Barrioquinto è un artista di origine filippina che ha vissuto la sua infanzia e adolescenza in molte città orientali, seguendo gli spostamenti di lavoro dei genitori. Tornato a Manila, nella sua città d'origine dopo gli studi universitari, inizia a dipingere ritratti surreali, stratificati con stile e motivi giapponesi. Si tratta di un surrealismo evolutivo, lontano dagli esperimenti d'avanguardia nipponica ma comunque legato a una divagare continuo tra culture affini ma non uguali.
Dal realismo artistico, allo stile gotico, passando per lo studio e la ricerca dei colori. Il surrealismo di Andres Barrioquinto è una continua ricerca artistica e stilistica di un surrealismo che sta maturando, trovando, giorno dopo giorno, la sua collocazione.



I suoi dipinti sono esposti in collezioni private e nel Museum of Art di Singapore. Negli ultimi anni ha partecipato a numerose mostre personali nelle Filippine e a Singapore.






0 commenti:

Posta un commento