domenica 25 marzo 2018

Copertina d'autore: D'Annunzio, Il piacere

Egli voleva possedere non il corpo ma l’anima, di quella donna; e possedere l’anima intera, con tutte le tenerezze, con tutte le gioie, con tutti i timori, con tutte le angosce, con tutti i sogni, con tutta quanta insomma la vita dell’anima; e poter dire: Io sono la vita della sua vita.


Gabriele D’Annunzio, Il piacere


Joe Bowler 

0 commenti:

Posta un commento