mercoledì 14 febbraio 2018

#BaciodAutore: straziami ma di baci saziami

Il bacio di Times Square Alfred Eisenstaedt
"Ieri sera era amore,
io e te nella vita
fuggitivi e fuggiaschi
con un bacio e una bocca
come in un quadro astratto:
io e te innamorati
stupendamente accanto (...)".

Alda Merini, Ieri sera era amore


 Robert Doisneau
Dopo quel bacio io son fatto divino. 
Le mie idee sono più alte e ridenti, 
il mio aspetto più gajo, il mio cuore più compassionevole. 
Mi pare che tutto s’abbellisca a’ miei sguardi

Ugo FoscoloLe ultime lettere di Jacopo Ortis 




Ma poi che cos'è un bacio? Un giuramento fatto poco più da presso, un più preciso patto, una confessione che sigillar si vuole, un apostrofo rosa messo tra le parole "T'amo"; Un segreto detto sulla bocca, un istante d'infinito che ha il fruscio d'un'ape tra le piante, una comunione che ha gusto di fiore, un mezzo di potersi respirare un po' il cuore e assaporarsi l'anima a fior di labbra.
Edmond Rostand

0 commenti:

Posta un commento