giovedì 10 ottobre 2013

Tutto il mare tra di noi. Dina Nayeri



Questo articolo è uscito sul blog dell'agenzia Sul Romanzo

Tutto il mare tra di noi è il titolo del romanzo d'esordio di Dina Nayeri, scrittrice e professoressa, conosciuta soprattutto negli Stati Uniti per la sua versatilità, insignita di riconoscimenti per il suo libro (Barnes and Noble Discover Great New Writers book), tradotto in venti Paesi, in Italia uscito per Piemme nella traduzione di V. Februari. Con Tutto il mare tra di noi, Nayeri offre ai lettori uno sguardo intimo e viscerale sull'Iran, luogo che le ha dato i natali, ricostruendo uno scenario, quello degli anni Settanta nel pieno della rivoluzione khomeinista, che procede attraverso i ricordi della protagonista e delle persone a lei vicine, un mosaico di arretratezza ed eredità spirituale, bagaglio culturale e conoscenza, che indaga il significato dell'abbandono in patria e oltreoceano.

Continua la lettura qui

ps: tranquilli, poi arriva anche la #Munro #Nobel :)

0 commenti:

Posta un commento