lunedì 23 settembre 2013

Surrealismo trascendentale: Samantha Keely Smith

Al Dumbo Arts Festival, Samantha Keely Smith presenterà i suoi ultimi lavori. Dopo aver esposto nelle più importanti gallerie di New York, l'artista torna sulla scena portando il surrealismo trascendentale oltre ogni limite.



Samantha Keely Smith (Harlow) indaga il dualismo tra mondo esterno, coacervo di esperienze sensoriali, e il mondo interno, fucina del trascendente nel senso più puro del termine. Fisicità e astrattismo. Le opere per la Gavin Spanierman Gallery o per la DUMBO Projects Space rappresentano un lavoro di continua esplorazione sui due mondi; il dualismo non si risolve ma si alimenta all'interno di un sistema contraddittorio per sua stessa natura. Sono taglienti le pennellate che accompagnano l'ordine e il caos dei paesaggi della Smith, eppure c'è una certa morbidezza dalla quale non si riesce a sfuggire e quasi ci si sente avvolti. Accecati dalla luce calda e intensa, riusciamo a intravedere un paesaggio sfocato, una struttura surreale retta da uno spazio spirituale.











DUMBO Arts Festival // 27,28,29 Settembre 2013
Samantha Keely Smith
http://dumboartsfestival.com/

3 commenti:

Non conoscevo questa artista; mi piace molto come mescola colori caldi e freddi.

Sì, trovo che sia molto brava in questo

Questo commento è stato eliminato dall'autore.

Posta un commento