mercoledì 11 aprile 2012

Il Pop Surrealism in mostra alla Dorothy Circus Gallery

La fiaba si scopre dopo. Mentre le cose accadono, c’è impegno, paura, forse il sentore della magia che spinge oltre il limite, al di là della resistenza. E ricordando Camus, l’importante non è sopravvivere ma arrivare fino in fondo. 
Le parole del poeta Gimmi Santucci hanno aperto le porte all'arte pop surrealista di Seven Moods (Marco Pisanello) e Aaron Jasinski che hanno esposto alla Dorothy Circus Gallery di Roma fino al 7 aprile. Di seguito, con un po' di ritardo, le foto dell'inaugurazione alla quale ero presente.








Riporto anche le fotografie di un paio di stampe di Natalie Shau, artista che adoro, ampiamente presentata tra le pagine di questo blog.




0 commenti:

Posta un commento