giovedì 29 marzo 2012

International Women: quindici artiste disegnano il pop surrealism alla Warrington Museum & Art Gallery

Kukula
Warrington Museum & Art Gallery presentano una mostra collettiva che celebra quindici artiste provenienti dal pop surrealism, dalla pop art e urban culture. Quindici donne, prima ancora che artiste, metteranno a disposizione del pubblico la loro bravura artistica, il genio che c'è in loro, la capacità di far rivivere, attraverso opere di inestimabile bellezza, il pop surrealism e la lowbrow art rappresentati con femminilità, suduzione e quel tocco che solo lo sguardo profondo e attento di una donna sa dare. 

Stella Im Hultberg
Più volte, tra le pagine di questo blog, si è parlato di pop surrealism, di mostre collettive e personali, di pop art e lowbrow art. Talvolta erano nomi maschili, di grande fama e acuto ingegno, ad essere protagonisti assoluti di queste nuove avanguardie, altre volte questi nomi erano accompagnati da personalità femminili di spicco della scena artistica internazionale. Tuttavia mai si è parlato di una mostra che radunasse così tante voci femminili.

Tara Mcpherson
Kukula, Sarah Joncas, Tara Mcpherson, Stella Im Hultberg ma anche Catalina Estrada, Xue Wang, Elizabeth McGrath, Faith 47, Hera, Holly Thoburn, Mel Kadel, Miss Van, Nom Kinnear king, Pam Glew e Swoon. Artiste presentate ampiamente o anche solo citate in nome di una loro opera in questo blog oggi unite per dar voce ad un pop surrealism all'insegna della femminilità vera. La mostra, International Women Group Show aprirà al pubblico dal 29 marzo fino al 7 luglio
Catalina Estrada








0 commenti:

Posta un commento